Escursione al Rifugio Pussa (Casera Senons)

Percorso adatto a tutti. Si sviluppa su strada in parte sterrata ed in parte asfaltata nei tratti di maggior pendenza (lunghezza andata: 14 Km circa).

DESCRIZIONE: prima di accedere all’abitato di Claut (Villaggio Vajont), subito dopo aver attraversato il ponte Settimana, si svolta a sinistra e si seguono le indicazioni per la Val Settimana. La strada costeggia il torrente Settimana ora sulla sinistra orografica, ora sulla destra, percorrendo l’ambiente incontaminato del Parco delle Dolomiti Friulane, dove, sulle pendici dei monti, non è difficile intravedere camosci e caprioli. A metà strada circa, sulla destra, si incontra la Malga Settefontane, monticata nel periodo estivo. Proseguendo, dopo aver superato un ultimo tratto in salita, il percorso si fa pressoché pianeggiante fino a raggiungere la magnifica cascata di “Ciol de Pes” (sulla destra) e quindi la località Pussa. Qui si può ammirare il verdeggiante pascolo del “Pian della Pussa”, contornato da abeti secolari ed è possibile ristorarsi presso il rifugio Pussa, degustando i piatti tipici Valcellinesi. Per chi non fosse ancora stanco è possibile proseguire per ampia strada sterrata immersa in uno splendido bosco di faggi, che con ampi tornanti si inerpica fino alla Casera Senons. Qui, nel periodo di monticazione, è possibile degustare i prodotti caseari locali.